Bello l’8K, ma i contenuti? questa la domanda che tutti si fanno. Samsung e Chili cominciano a dare le prime risposte. A un anno dalla presentazione italiana del suo primo TV 8K ecco che arriva l’annuncio congiunto di Samsung e Chili: da domani 10 ottobre sar possibile sfruttare l’app Chili installata sui televisori del colosso coreano per accedere allo streaming di contenuti 8K.

Come riporta AVMagazine, il servizio di streaming di contenuti 8K HDR (formato ST.2084) sar fruibile da tutti i possessori di TV Samsung QLED 8K, anche a quelli che hanno acquistato il televisore lo scorso anno. Sar sufficiente aggiornare il firmware. Unico neo, per il momento la procedura non automatica ma necessario scaricare il file dal sito Samsung e procedere all’installazione manuale tramite chiavetta USB. La procedura automatica OTA (Over-the-Air) sar comunque resa disponibile a breve.

La domanda che molti si porranno a questo punto : ‘Che connessione mi serve per vedere l’8K?’ Il bitrate medio dei contenuti di circa 31Mbps, grazie a un processo di compressione che ha cercato di alleggerire il flusso video minimizzando gli artefatti da compressione.

L’occasione stata propizia per Samsung anche per rilasciare alcuni dati relativi alle vendite. Il volume di vendita el primo semestre del 2019 ha contato 2 milioni di unit QLED vendute a livello globale con unaspettativa per Samsung di raggiungere 5 milioni di unit vendute entro la fine dellanno. Nello specifico del mercato 8K, invece, si prevede che la domanda di questi televisori sar, sempre a livello mondiale, quest’anno di circa 215.000 unit.



Author:

Source link: Samsung e Chili portano lo streaming 8K sui TV QLED 8K

DEIXE UMA RESPOSTA

Por favor digite seu comentário!
Por favor, digite seu nome aqui

Esse site utiliza o Akismet para reduzir spam. Aprenda como seus dados de comentários são processados.