Huawei ha ufficializzato qualche tempo fa il rilascio della nuova EMUI 9.1 ossia la versione basata su Android 9.0 Pie della sua interfaccia grafica. Quest’ultima versione del sistema operativo di Google permetterà agli utenti di avere un sistema ancora più fluido per un’esperienza più intelligente ma anche veloce. L’azienda permetterà agli utenti di avere la nuova release di Google a partire dalla metà di luglio 2019 con aggiornamenti di sicurezza inclusi atti ad intraprendere una migliore esperienza quotidiana.

Notizia dell’ultima ora riguarda però la nuova interfaccia grafica dell’azienda ossia la nuova EMUI 10 che arriverà in futuro e si baserà su Android Q, in rilascio durante la fine di questa estate. L’appuntamento sembra essere quello del prossimo 9 agosto quando in Cina si terrà la tre giorni per gli sviluppatori con un possibile keynote di apertura tenuto dal Presidente della sezione Software Engineering Wang Chenglung. Probabile dunque che proprio durante quell’evento si parli di EMUI 10 e soprattutto che si possa vedere già qualcosa di quello che arriverà poi in futuro.

Futuro non troppo lontano visto che si vocifera un arrivo della nuova versione già verso settembre con i primi smartphone pronti a riceverla con un aggiornamento OTA o anche sotto forma di nuovi smartphone come la nuova serie Mate 30 pronta a presentarsi con il nuovo software preinstallato.

Huawei e Honor: quali smartphone si aggiorneranno

In attesa della nuova EMUI 10, Huawei non sta con le mani in mano e come detto ha già rilasciato la lista di tutti gli smartphone che aggiornerà prossimamente alla versione 9.1 della sua interfaccia. Ecco la lista ufficiale rilasciata proprio da Huawei con i tempi di roll out del firmware ultimo.

  • Huawei Mate 20X: Metà Luglio 2019
  • Huawei Mate 20 RS – Metà Luglio 2019
  • Huawei Mate 20 – Fine Luglio 2019
  • Huawei Mate 20 Pro – Fine Luglio 2019
  • Huawei P20 – Fine Luglio 2019
  • Huawei P20 Pro – Fine Luglio 2019
  • Huawei Mare RS – Fine Luglio 2019
  • Huawei Mate 10 – Fine Luglio 2019
  • Huawei Mate 10 Pro – Fine Luglio 2019
  • Huawei P10 – Fine Agosto 2019
  • Huawei P10 Plus – Fine Agosto 2019
  • Huawei Mate 9 – Fine Agosto 2019
  • Huawei P Smart 2019 – Metà Agosto 2019
  • Huawei P Smart+ 2019 – Metà Agosto 2019
  • Huawei P Smart+ – Fine Luglio 2019
  • Huawei Mate 20 Lite- Fine Agosto 2019
  • Huawei P20 Lite – Fine Giugno 2019
  • Huawei P Smart – Fine Giugno 2019
  • Huawei P30 Lite – Fine Agosto 2019
  • Huawei Y6 2019 – Inizio Settembre 2019
  • Huawei Y5 2019 – Metà Agosto 2019
  • Huawei P Smart Z – Da definire

Anche gli smartphone di Honor si aggiorneranno alla nuova release di Huawei con la Magic UI che cambia relativamente poco rispetto alla EMUI. Ecco dunque la lista degli smartphone Honor:

  • Honor 8X – Fine Luglio/Agosto 2019
  • Honor 7X – Agosto 2019
  • Honor View 10 – Agosto 2019
  • Honor 20 Lite – Agosto 2019
  • Honor 10 Lite – Fine Luglio/Agosto 2019
  • Honor Play – Agosto 2019
  • Honor 10 – Agosto 2019
  • Honor 8 Pro – Agosto 2019
  • Honor 9 Lite – Agosto 2019

Huawei: cosa cambia con la EMUI 9.1

L’aggiornamento di Huawei per i suoi smartphone basato su Android 9.0 Pie permetterà agli utenti di avere l’introduzione per tutti della GPU Turbo 3.0 che migliora le prestazioni dello smartphone ottimizzando l’esperienza nella sua interessa comprendendo anche le patch di sicurezza di Android, con un’esperienza nuova e migliorata nel gioco. Non solo perché verrà introdotta la cosiddetta Huawei Share OneHop ossia lo strumento per il trasferimento dei contenuti tra smartphone e PC.

L’ultima versione dell’interfaccia EMUI 9.1 semplifica il menu delle impostazioni, rimuovendo i passaggi ripetitivi e facilitando le procedure, per un’esperienza molto intuitiva. Dispone inoltre di nuovi sfondi e temi che rappresentano scene della natura, e le icone delle applicazioni sono state ridisegnate per essere più realistiche. Molto interessante anche, con un semplice tocco dal telefono ad un PC Huawei è possibile trasferire immagini, video e documenti in pochi secondi. Gli utenti possono anche copiare e incollare in modo efficiente i documenti tra i dispositivi, così come registrare lo schermo del PC sul proprio telefono per catturare una clip di 60 secondi che viene poi salvata sul dispositivo.

EMUI 9.1 include funzioni che promuovono uno stile di vita digitale sano per gli utenti e per i loro familiari, tra cui le statistiche di utilizzo dello smartphone, la gestione delle ore di sonno, il parental control, che permette ai genitori di supervisionare l’uso dello smartphone da parte dei bambini, e altro ancora. Inoltre, le aggiornate funzioni di “benessere digitale” possono essere utilizzate per gestire il tempo di utilizzo, le applicazioni, i download, la condivisione della posizione e la tracciabilità dei dispositivi.



Author:

Source link: Huawei, in arrivo il 9 agosto la EMUI 10 con Android Q. Ecco intanto gli smartphone aggiornabili

DEIXE UMA RESPOSTA

Por favor digite seu comentário!
Por favor, digite seu nome aqui

Esse site utiliza o Akismet para reduzir spam. Aprenda como seus dados de comentários são processados.