Amazon ha annunciato ufficialmente il lancio di Counter, una nuova rete di punti di ritiro che permetterà ai clienti di ricevere i propri ordini presso questi nuovi punti vendita fisici facilitando gli ordini e quindi automaticamente anche i ritiri. Da oggi i clienti Amazon avranno accesso a migliaia di punti di ritiro Counter in Italia, numeri che aumenteranno in futuro con l’estensione della rete network dei partner e dei punti vendita a cui Amazon si affiderà. A partire da oggi, la spedizione presso i punti di ritiro Counter è disponibile per milioni di prodotti in vendita su Amazon.it, sia per le spedizioni standard, sia per quelle con consegna in un giorno. I clienti Prime potranno dunque usufruire del servizio senza costi aggiuntivi.

Amazon Counter: come funziona e come usarlo

Dopo aver completato l’ordine su Amazon.it, i clienti procederanno al pagamento e potranno selezionare il punto di ritiro Counter più comodo in base alle loro esigenze. Non appena l’ordine sarà consegnato presso il punto di ritiro selezionato, i clienti riceveranno una mail di notifica con un codice a barre univoco oltre all’indirizzo e agli orari di apertura del punto vendita. Da quel momento, avranno quattordici giorni di tempo per ritirare l’ordine. Una volta giunti in negozio, i clienti mostreranno il codice a barre ricevuto al personale del punto vendita che lo scansionerà e provvederà alla consegna del pacco.

“Per Counter abbiamo impiegato una tecnologia che migliora e modifica radicalmente il servizio click& collect”, spiega Patrick Supanc, Direttore del servizio Lockers e Punti di ritiro. “Siamo lieti che i nostri clienti possano finalmente usufruire di questo servizio presso le migliaia di punti vendita disponibili, ma non abbiamo intenzione di fermarci qui. Stiamo infatti già cercando di coinvolgere nuovi partner e vogliamo estendere questa opportunità anche i piccoli negozi di quartiere e alle catene affinché le attività commerciali di tutte le dimensioni possano beneficiare dell’espansione della rete di punti di ritiro Counter”.

A seguito del successo ottenuto dai test effettuati prima del lancio, la rete Counter è da oggi attiva e sarà progressivamente estesa a tutti i punti vendita partner nel corso del 2019, compresi i punti vendita Giunti, Fermopoint e SisalPay in tutta Italia. 

Interessante scoprire dalle prime testimonianze dei test effettuati come si sia riusciti ad avere un quadro positivo sui benefici derivanti dall’aggiunta di Counter in termini di traffico all’interno del punto vendita. Andrea Locatelli, proprietario di Teresa, una cartoleria di Chiuduno, in provincia di Bergamo, ha registrato un aumento del numero dei clienti della sua attività durante la fase test. Ha notato che i clienti che arrivano in negozio per ritirare i loro pacchi Amazon, spesso acquistavano anche un giornale, delle caramelle o dei piccoli regali.

“Siamo davvero felici di poter attivare nel nostro punto vendita Counter di Amazon: un servizio estremamente utile e semplice, che siamo sicuri soddisferà un’esigenza molto sentita dai nostri clienti attuali, e aiuterà ad attrarne di nuovi” spiega Roberto Leuci, titolare del Bar tabacchi Roby, punto vendita SisalPay in Corso Indipendenza a Milano. “Il Bar è un luogo tradizionale di aggregazione, dove le persone del quartiere si recano per bere un caffè, pagare le bollette e scambiarsi due chiacchiere. Oggi Counter si aggiunge ad un’ampia offerta di servizi che forniamo alla comunità ed è un’opportunità di sviluppo per la nostra piccola, ma preziosa impresa di famiglia, da oltre 30 anni al servizio di tanti concittadini milanesi”.

Counter è uno dei servizi offerti da Amazon Hub insieme ai Locker. Per ulteriori informazioni su Amazon Hub o per trovare il punto vendita più vicino, visitate il sito amazon.it/hub.



Author:

Source link: Amazon Counter ufficiale: da oggi si potranno ritirare i pacchi in migliaia di punti vendita. Come funziona

DEIXE UMA RESPOSTA

Por favor digite seu comentário!
Por favor, digite seu nome aqui

Esse site utiliza o Akismet para reduzir spam. Aprenda como seus dados de comentários são processados.